Logo
Pubblicare un annuncio gratuito

IL TEATRO DEBUTTA IN UN SALORE DI BELLEZZA PER FESTEGGIARE IL PRIMO ANNO DI “GLAMOUR” — Genova — Annunci gratuiti «Eventi» Genova (Genova.subito-italia.eu)

Pubblicando annunci sulla bacheca subito-italia.eu, aumentate nettamente la possibilità di attirare l’attenzione di potenziali consumatori Genova. Controllate attentamente la correttezza dell’informazione scritta nella fase di pubblicazione. Con l’intento di migliorare la ricerca del vostro annuncio, il suo titolo può essere così tradotto: «». L’annuncio verrà eliminato in presenza della seguente scritta: «IL TEATRO DEBUTTA IN UN SALORE DI BELLEZZA PER FESTEGGIARE IL PRIMO ANNO DI GLAMOUR». La seguente informazione aggiuntiva è stata apportata dall’autore nella pubblicazione: «». Se disponete dello stesso prodotto o servizio- pubblicate il vostro annuncio nella bacheca subito-italia.eu. Affinchè i vostri annunci vengano trovati, indicate etichette (parole chiave), ad esempio: Inizio, Comunità, Eventi, Immagini di IL TEATRO DEBUTTA IN UN SALORE DI BELLEZZA PER FESTEGGIARE IL PRIMO ANNO DI “GLAMOUR”, Italia, Liguria, , Annunci gratuiti a Italia, Comunità in Italia, Comunità in Liguria, Comunità in, Eventi in Italia, Eventi in Li.
Contatti: anna_g

Prezzo: negoziato

Indirizzo: Italia, Liguria, Genova

E-mail:

Mappa di Genova
Dettagli dell'Annuncio:
Ulteriori informazioni annuncio: GIOVEDÌ 27 MAGGIO 2010 IL TEATRO DEBUTTA IN UN SALORE DI BELLEZZA PER FESTEGGIARE IL PRIMO ANNO DI “GLAMOUR”: LA COMPAGNIA PINGUICOLA SULLE VIGNE PRESENTERÀ LA PIÈCE “ERODOTO DICE: IL KIKI FA BENE AI CAPELLI”, SCRITTA APPOSITAMENTE. TRA GLI ALTRI EVENTI, LE FOTOGRAFIE “SCATTO GLAMOUR” DI DIANA LAPIN, MUSICA CON DJ E I COCKTAILS ALLA GELATINA DI FRANCESCO FUCCI   Giovedì 27 Maggio 2010, dalle ore 18 in poi, il teatro debutterà... in un salone di bellezza. Le attrici professioniste della Compagnia La Pinguicola sulle Vigne, per festeggiare il primo compleanno di Glamour (Piazza Dante 8/2, tel. 010 580119; Internet: www.glamourgenova.com), metteranno in scena, tra specchi, phon, spazzole, shampoo e tinte, la pièce “Erodoto dice: il kiki fa bene ai capelli”, un testo pensato appositamente per essere rappresentato in un negozio... di parrucchiere. È il regalo di Graziella Martinoli, regista e fondatrice della Pinguicola, alle sue parrucchiere Pamela Djerri e Monica Ferrando. “Glamour” infatti, mese dopo mese, è diventato il ritrovo per tanti artisti e intellettuali della città, che hanno voluto partecipare direttamente ai festeggiamenti. A coordinare le iniziative, anche l'esperto in comunicazione Cosimo De Mercurio. Lo spettacolo sarà recitato da Emanuela Bignami, Lucia Caponetto, Irene Cimatti, Lucia Di Pace, Federica Lugaro e Luisa Martinoli. «Si tratta - spiega Graziella Martinoli - di un lungo viaggio nel mondo delle acconciature maschili e femminili, dall’antichità sino ai giorni nostri». Sempre il 27 Maggio, spazio anche fotografia, arte e musica. Lo raccontano le stesse Pamela e Monica: «Si potranno ammirare, affissi alle pareti, i pannelli fotografici firmati da Diana Lapin, e raccolti nella mostra “Scatto glamour”: una carrellata di tagli alla moda, sia per l’uomo che per la donna, ma anche per il bambino». Dalle ore 19 in poi, quindi, ci saranno la musica selezionata da un dj e un coktail con buffet. Sarà presente anche il barman professionista Francesco Fucci del Myu - Coffee Art & Liquid Lab di Via Macelli di Soziglia, che presenterà a tutti i suoi cocktails solidi “alla gelatina” che ha importato direttamente dagli Stati Uniti. L’ingresso è libero. «Saremo liete - affermano Pamela Djerri e Monica Ferrando - di ricevere tutti i nostri clienti, ma anche quelli che ancora non ci conoscono. Per noi è stato un anno molto pieno di impegno e di soddisfazioni. Il nostro augurio per “Glamour” è veramente che ci siano... cento di questi giorni». Nel frattempo, è allo studio anche una prossima iniziativa culturale: «A metà Giugno - concludono Pamela e Monica - verrà inaugurata nelle nostre vetrine la mostra d’arte “Gioielli di pietra”, con le creazioni in argento e pietre “povere” dell’artista genovese Laura Maisto».   ERODOTO DICE: IL KIKI FA BENE AI CAPELLI Il testo, scritto da Graziella Martinoli della Compagnia La Pinguicola sulle Vigne, è nato appositamente per il primo compleanno di “Glamour” ed è stato strutturato per essere recitato dentro al negozio. Ne sono protagoniste Emanuela Bignami, Lucia Caponetto, Irene Cimatti, Lucia Di Pace, Federica Lugaro e Luisa Martinoli. Graziella Martinoli cura anche la regia. «Già nel testo dello storico Erodoto, vissuto nel 400 a.C., si parlava di un unguento della seduzione. Il capello era visto come la prima arma di seduzione degli uomini. Nel mio lavoro, ho voluto puntare proprio sull’immortalità di questo concetto. Si parte da Erodoto per andare avanti nel tempo: dai greci ai romani, passando per gli egizi e il loro modo di concepire la parrucca. Risalendo poi verso epoche più recenti, scopriamo la figura di Maria De’ Medici, ovvero la prima donna della storia a tagliarsi i capelli. Scopriremo poi come anche nel passato esistevano le extension e si aveva l’abitudine di tingersi i capelli di altri colori rispetto al proprio. Insomma, come ho scritto nel sottotitolo, faremo uno “scanzonato percorso nella vanità, con qualche piccola verità nascosta”». LA PINGUICOLA SULLE VIGNE La Compagnia Teatrale nasce nel 1991, grazie all’impegno dell’attrice Graziella Martinoli. Fin da subito le attività dell’Associazione si articolano su più fronti, da un lato l’attività di produzione teatrale con spettacoli che calcano i più diversi palcoscenici: dalle scene internazionali quali il Festival di Edimburgo o i teatri dei circuiti off newyorkesi, a quelli della provincia italiana, senza disdegnare collocazioni più o meno insolite quali chiese, piazze, spiagge o grandi parchi. L’indirizzo principale è proprio quello di portare il teatro ovunque, a patto che ci sia qualcuno interessato a seguirlo. Parallelamente sono iniziati i corsi di formazione per attori, che negli anni hanno dato vita alla Scuola di Teatro Totale, un corso completo di formazione professionale che richiede un impegno triennale, da cui escono, tra gli altri, gli attori della compagnia teatrale. I singoli corsi sono però, per coerenza istituzionale, pensati anche per i curiosi, per quanti amano il palcoscenico e le sue arti pur non avendo velleità professionali. Grande spazio è naturalmente dedicato alla didattica rivolta ai bambini e ai ragazzi, a cui sono indirizzate attività specifiche che, questo vale per tutti, affrontano i più svariati aspetti dell’arte da palcoscenico. A tutt’oggi è alla guida dell’associazione, in veste di presidente, la sua fondatrice Graziella Martinoli, che inizia giovanissima la formazione teatrale all’Accademia d’Arte Drammatica di Vienna, dopo di che si specializza come educatrice della voce utilizzando le particolari tecniche di respirazione e di emissione vocale con finalità terapeutiche indirizzate al recupero delle capacità comunicative di individui con gravi difficoltà di relazione. Negli anni Settanta torna ad occuparsi di teatro portando la sua esperienza della comunicazione nella ricerca teatrale. Da quel periodo è fondatrice e promotrice di diverse realtà, che vanno dalla rifondazione nel 1982 del Centro Universitario Teatrale di Genova, alla creazione di spazi come il Teatro Corte dei Miracoli nel 1986 o il Teatro delle Vigne nel 1991. Produce in veste di regista e attrice innumerevoli spettacoli che approdano a palcoscenici nazionali e internazionali. Con la compagnia “La Pinguicola sulle Vigne” approfondisce il legame tra l’espressione vocale e quella corporea e questo spinge le sue creazioni sempre più verso l’interazione fra teatro e danza. Nel corpo docenti ci sono anche le figlie di Graziella, Luisa e Barbara.   DIANA LAPIN. Profilo Diana Lapin, nata a Bielsko-Biala (Polonia) il 13 gennaio 1986, nel 2006 arriva a Genova con il progetto Erasmus. Lavora come freelance per riviste e agenzie di pubblicità, realizzando servizi fotografici nel campo della moda, dell’arte e dell’architettura. Partecipa e organizza mostre sia in Italia che in Polonia. Nella fotografia artistica le interessano principalmente il comportamento e la varietà dei caratteri dell’uomo nel suo ambiente, individuo nell’area della città, ma anche la città stessa con le sue geometrie, le strutture e i colori. Ha vinto diversi premi: Concorso fotografico “Interni di luce”, 2009 - Genova, Italia; Secondo premio Concorso Internazionale di Fotografia - Biennale di Venezia, 2007 - Venezia, Italia; Primo premio “Arti visive” - fotografia, “Cerca Talenti”, 2007 - Genova, Italia; Secondo premio, Il concorso fotografico internazionale: “No borders”, 2006 - Polonia. Tra le mostre collettive: “Successi”, Galleria d’Arte Contemporanea Artré, design, 2009 - Genova, Italia; “Zone d’ombra”, Galleria d’Arte Contemporanea Artré, fotografia, 2008 - Genova, Italia; Mostra sul tema “Bielsko-Biala - Città magica”, C.H. Sfera, Bielsko-Biala, mostra dell’Associazione ZPAF (Associazione degli Artisti Fotografi Polacchi). Mostre personali: “Le persone schive sulla superficie della strada” (SCKM) Cracovia, (DK Chwalowice), Rybnik 2008 - Polonia; “Genova vista con l’obiettivo di Diana Lapin”, BerioCafe, 2007 - Genova, Italia. Pubblicazioni: “Bellezza Imprigionata”, Liberodiscrivere, Genova 2009; “Le Theatre en Pologne”, 3-4, 2006.   PAMELA DJERRI E MONICA FERRANDO. Profilo Pamela Djerri: Dodici anni di esperienza, passione e pure tanto studio. Il tutto al servizio del cliente. È ricco il curriculum di Pamela Djerri. Studi presso la scuola per parrucchieri di Sampierdarena, quindi all’Accademia per Coiffeur. E poi, l’inizio dell’avventura lavorativa. Specializzata nel taglio per uomo, ha partecipato a vari concorsi di taglio e di acconciature da sera, anche a livello nazionale. Monica Ferrando: Diplomata alla Scuola Sape di Genova, un punto di riferimento per quanto riguarda i corsi professionali per parrucchieri, ha potuto successivamente arricchire il suo curriculum con corsi a Novara, Firenze e Torino. Ha approfondito le sue conoscenze sia per la colorazione che per il taglio. La sua specialità è il taglio per donne, ma la sua preparazione è a 360 gradi.   FRANCESCO FUCCI. Profilo Ventisette anni, Francesco Fucci inizia a fare il barman sin dai tempi della scuola, per guadagnare i primi “soldini”. Si diploma al Liceo Linguistico, quindi consegue la Laurea in Scienze della Comunicazione, con una tesi sul Femminino Sacro che gli vale il punteggio di 110 e lode. L’attività di barman è condotta in parallelo agli studi. Frequenta la scuola 3F di Milano e, l’anno successivo, ottiene il diploma di Bartender (barman acrobatico). Va a New York e lavora per due tra i locali più gettonati della “Grande Mela”: “Park Avelon” sulla 14ª strada e “A.P.T. The Apartment” nella zona di Chelsea. Torna in Italia nel 2005, prima al “Lebowski”, poi - per due stagioni - a Torre del Lago e a Pisa, in Toscana. Gli ultimi due anni li trascorre come responsabile del servizio bar al “Fellini” di Via XII Ottobre. Quindi, decide di mettersi in proprio e di far partire l’avventura del Myu - Coffee Art & Liquid Lab.   INFORMAZIONI Glamour - Pamela Djerri e Monica Ferrando Piazza Dante 8/2 Tel. 010 580119 Internet: www.glamourgenova.com E-mail: staff@glamourgenova.com. Se si desidera acquistare, vendere o affittare un prodotto o un servizio simile, quindi pubblicare il vostro annuncio su subito-italia.eu nella sezione appropriata (Eventi). Per la posizione rapida e semplice della pubblicazione, puntare alle parole chiave, ad esempio: Inizio, Comunità, Eventi, Immagini di IL TEATRO DEBUTTA IN UN SALORE DI BELLEZZA PER FESTEGGIARE IL PRIMO ANNO DI “GLAMOUR”, Italia, Liguria, , Annunci gratuiti a Italia, Comunità in Italia, Comunità in Liguria, Comunità in, Eventi in Italia, Eventi in Li. Queste azioni di grande aiuto per realizzare la vostra offerta.
Share:
Foto IL TEATRO DEBUTTA IN UN SALORE DI BELLEZZA PER FESTEGGIARE IL PRIMO ANNO DI “GLAMOUR” — Genova
Categoria — Eventi Annunci gratuiti con popolazione Genova.
Informazioni su Genova:
Stato:  Italia
Regione: Liguria
Provincia: Genova
Sindaco: Marco Doria (centrosinistra) dal 21/05/2012
Coordinate: 44°24′40.16″N 8°55′57.58″E / 44.411156°N 8.932661°E44.411156; 8.932661 (Genova)Coordinate: 44°24′40.16″N 8°55′57.58″E / 44.411156°N 8.932661°E44.411156; 8.932661 (Genova)
Altitudine: 19 m s.l.m.
Superficie: 243,56 km²
Abitanti: 596 958[1] (31-12-2013)
Densità: 2 450,97 ab./km²
Frazioni: vedi: Lista dei quartieri e delle frazioni di Genova, Municipi di Genova
Comuni confinanti: Arenzano, Bargagli, Bogliasco, Bosio (AL), Campomorone, Ceranesi, Davagna, Masone, Mele, Mignanego, Montoggio, Sant'Olcese, Sassello (SV), Serra Riccò, Sori, Tiglieto, Urbe (SV)
Cod. postale: da 16121 a 16167
Prefisso: 010
Fuso orario: UTC+1
Codice ISTAT: 010025
Cod. catastale: D969
Targa: GE
Cl. sismica: zona 3B (sismicità bassa)
Cl. climatica: zona D, 1 435 GG[2]
Nome abitanti: genovesi (in genovese: zeneixi)
Patrono: san Giovanni Battista
Giorno festivo: 24 giugno
Soprannome: La Superba
Tipo: Culturali
Criterio: (ii) (iv)
Pericolo: Non in pericolo
Riconosciuto dal: 2006
Scheda UNESCO: (EN) Scheda (FR) Scheda

Lista delle città Liguria :

© 2014. Annunci gratuiti in Italia – subito-italia.eu. Riguardo a subito-italia.eu | Condizioni D' Uso | Sitemap(XML)