Logo
Pubblicare un annuncio gratuito

Convegno oltre il cesareo: sulla scena del parto oggi. — Genova — Annunci gratuiti «Eventi» Genova (Genova.subito-italia.eu)

Pubblicando annunci sulla bacheca subito-italia.eu, aumentate nettamente la possibilità di attirare l’attenzione di potenziali consumatori Genova. Controllate attentamente la correttezza dell’informazione scritta nella fase di pubblicazione. Con l’intento di migliorare la ricerca del vostro annuncio, il suo titolo può essere così tradotto: «». L’annuncio verrà eliminato in presenza della seguente scritta: «Convegno oltre il cesareo sulla scena del parto oggi». La seguente informazione aggiuntiva è stata apportata dall’autore nella pubblicazione: «». Se disponete dello stesso prodotto o servizio- pubblicate il vostro annuncio nella bacheca subito-italia.eu. Affinchè i vostri annunci vengano trovati, indicate etichette (parole chiave), ad esempio: Inizio, Comunità, Eventi, Italia, Liguria, , Annunci gratuiti a Italia, Comunità in Italia, Comunità in Liguria, Comunità in, Eventi in Italia, Eventi in Liguria, Eventi in, Convegno, oltre, cesareo, sulla, scena, parto, oggi.
Contatti: anna_g

Prezzo: negoziato

Indirizzo: Italia, Liguria, Genova

E-mail:

Mappa di Genova
Dettagli dell'Annuncio:
Ulteriori informazioni annuncio: VENERDì 27 GIUGNO 2014 PRESSO l’HOTEL NH MARINA DI GENOVA SI SVOLGE IL CONVEGNO “OLTRE IL CESAREO: SULLA SCENA DEL PARTO OGGI. RIPENSARE LA FORMAZIONE. VALORIZZARE I PROTAGONISTI E LE BUONE PRATICHE” Venerdì 27 Giugno 2014, dalle ore 8,30 in poi, presso l’Hotel NH Marina del Porto Antico, Genova ospita l’importante convegno di livello internazionale dal titolo “Oltre il cesareo: sulla scena del parto oggi. Ripensare la formazione. Valorizzare i protagonisti e le buone pratiche”. Un’occasione importante per fare il punto sui parti cesarei in Europa, sulle normative in vigore e sui parti di tipo alternativo, un’esperienza nella quale Genova è all’avanguardia grazie proprio al Centro Nascita Alternativo all’interno dell’Ospedale San Martino. A fare gli onori di casa sarà per l’appunto la Professoressa Sandra Morano, ginecologa e ricercatrice, Responsabile del Centro Nascita Alternativo. Il convegno è organizzato con il patrocinio di Regione Liguria, Comune di Genova, IRCCS AOU S. Martino IST, ARS Liguria. Sono stati invitati prestigiosi esperti come Giuseppe Battagliarin, Cecily Beagley, Nicoletta Bressan, Annarosa Buttarelli, Nicola Colacurci, Declan Devane, Miriam Guana, Giuseppe Loverro, Ingela Lundgren, Giorgio Manzi, Emanuela Mistrangelo, Rosa Papa, Nicola Rizzo, Tullia Todros, Pierluigi Venturini e Maria Vicario. I CONTENUTI Che cosa è l’Ostetricia, che cosa insegnare, che cosa abbandonare o viceversa approfondire nello studio di un fenomeno che ha assicurato per milioni di anni la sopravvivenza della specie? E che oggi è oramai divenuto nell’opinione collettiva “semplicemente” un pericoloso, troppo lungo e doloroso tragitto, a partire da un contenitore paradossalmente tanto più rischioso quanto più conosciuto? Quali saperi (e saper fare/ saper essere) comunicare a studenti di Medicina, a ginecologi in formazione, a studentesse/i di Ostetricia, per avviarli ad una “moderna missione” di aiuto alla nascita? L’attuale sistema educativo postlaurea, responsabile della professionalizzazione in ambito ostetrico sia dei Medici che delle Ostetriche, necessita di interconnessioni sempre più profonde ed efficaci tra più discipline, di un necessario rilancio dell’arte ostetrica, di un più attivo coinvolgimento della donna protagonista della nascita, e infine di un maggior supporto agli operatori. Lo splendido isolamento nel dominio della tecnica e nella cultura del rischio ostetrico ha lasciato i Ginecologi Ostetrici di oggi troppo soli nella terra di mezzo tra il lieto evento e le aule del tribunale. È’ tempo di ri-costruire visioni, restaurare antiche saggezze. Noi Ostetrici possiamo fare ancora molto, nelle sedi di lavoro e di interesse scientifico, per cambiare qualcosa nel nostro modo di operare e di vivere, a partire proprio dalla scena del parto. In occasione della riunione a Genova del Consortium Meeting del Progetto Optibirth - che si propone di diminuire il numero di tagli cesarei attraverso la promozione del VBAC, e che in Italia coinvolge le Maternità di cinque sedi universitarie (Bari, Bologna, Genova, Napoli e Torino) - la presenza di esperti europei rappresenta la opportunità per discutere a livello interdisciplinare su queste tematiche e per condividere progettualità e competenze. Obiettivo di questa European Interdisciplinary Consensus Conference è la promozione della normalità della nascita all’interno di un sistema di formazione e di cure appropriate. Un numero ristretto ma rappresentativo di esperti italiani si confronterà con gli esperti del Progetto Optibirth su contenuti e modalità dell’insegnamento-apprendimento delle professioni di cura in ambito procreativo. Saranno presenti, oltre agli Opinion Leaders dello Studio Optibirth, anche osservatori e professionisti italiani e stranieri interessati ai temi della nascita. I partecipanti discuteranno un documento previamente proposto, analizzando i possibili elementi da introdurre o migliorare. La Consensus Conference sarà aperta al pubblico: oltre agli iscritti sono invitati i media, organizzazioni di consumatori, amministratori, parlamentari. ISCRIZIONI APERTE
POSTI DISPONIBILI Responsabile Scientifico: Prof. ssa Sandra Morano info: Marsida Collaku Tel. 02/45498282 int. 214 IL PROGRAMMA Ore 8,30: Registrazione dei partecipanti Ore 8,45: Saluti delle Autorità: Claudio Montaldo Assessore alla Salute Regione Liguria; Francesco Quaglia, Direttore ARS Liguria; Emanuela Fracassi, Assessore Politiche Socio Sanitarie Comune di Genova; Amedeo Bianco Presidente Federazione Nazionale Ordine dei Medici; Maria Emilia De Biasi, Presidente Commissione Sanità del Senato. Ore 9: Sandra Morano Presentazione degli obiettivi del Convegno. I sessione Moderatori: Pier Luigi Venturini, Maria Vicario Ore 9,30 - 9,45 Giorgio Manzi: “Il parto nella evoluzione umana e in Homo sapiens” Ore 9,45-10 Emanuela Mistrangelo: “Il Perineo: la Sopravvivenza, il Sostegno, la Nascita” Ore 10-10,15: Declan Devane: “Il Benessere Materno Fetale: promuovere la normalità nella sorveglianza al parto” Ore 10,15-10,30: Ingela Lundberg “What Women Want: Parlano le Donne, i Ginecologi, le Ostetriche” Ore 10,15-10,45: Anna Rosa Buttarelli: “Il Parto: la passione e il privilegio del patire” Ore 10,45-11,15: Pausa caffè II sessione Moderatori: Tullia Todros, Giuseppe Battagliarin, Miriam Guana Ore 11,15-11,30 Cecily Begley: “Promuovere la normalità: Le Scienze Ostetriche tra Ricerca e Buone Pratiche” Ore 11,30 -11,45: Rosa Papa: “Il linguaggio dell’accoglienza” Ore 11,45 -12,00: Giuseppe Loverro “Insegnare l’ostetricia: Ritorno al Futuro?” Ore 12,00-12,15: Nicoletta Bressan “Dalla Nascita della Bellezza alla Bellezza della Nascita” Ore 12,15-13: Discussione Ore 13-14,30 Pausa pranzo III sessione Moderatori: Nicola Rizzo, Nicola Colacurci Ore 14,30-15: Proiezione del filmato WWW What WomenWant (Optibirth Italia) Ore 15,00-16,00: Discussione Documento della Consensus Conference e proposte Ore 16,00-16,30: Presentazione in plenaria del Documento finale Ore 16,45-17: Verifica ECM Ore 17: fine dei lavori. Se si desidera acquistare, vendere o affittare un prodotto o un servizio simile, quindi pubblicare il vostro annuncio su subito-italia.eu nella sezione appropriata (Eventi). Per la posizione rapida e semplice della pubblicazione, puntare alle parole chiave, ad esempio: Inizio, Comunità, Eventi, Italia, Liguria, , Annunci gratuiti a Italia, Comunità in Italia, Comunità in Liguria, Comunità in, Eventi in Italia, Eventi in Liguria, Eventi in, Convegno, oltre, cesareo, sulla, scena, parto, oggi. Queste azioni di grande aiuto per realizzare la vostra offerta.
Share:
Foto Convegno oltre il cesareo: sulla scena del parto oggi. — Genova
Categoria — Eventi Annunci gratuiti con popolazione Genova.
Informazioni su Genova:
Stato:  Italia
Regione: Liguria
Provincia: Genova
Sindaco: Marco Doria (centrosinistra) dal 21/05/2012
Coordinate: 44°24′40.16″N 8°55′57.58″E / 44.411156°N 8.932661°E44.411156; 8.932661 (Genova)Coordinate: 44°24′40.16″N 8°55′57.58″E / 44.411156°N 8.932661°E44.411156; 8.932661 (Genova)
Altitudine: 19 m s.l.m.
Superficie: 243,56 km²
Abitanti: 596 958[1] (31-12-2013)
Densità: 2 450,97 ab./km²
Frazioni: vedi: Lista dei quartieri e delle frazioni di Genova, Municipi di Genova
Comuni confinanti: Arenzano, Bargagli, Bogliasco, Bosio (AL), Campomorone, Ceranesi, Davagna, Masone, Mele, Mignanego, Montoggio, Sant'Olcese, Sassello (SV), Serra Riccò, Sori, Tiglieto, Urbe (SV)
Cod. postale: da 16121 a 16167
Prefisso: 010
Fuso orario: UTC+1
Codice ISTAT: 010025
Cod. catastale: D969
Targa: GE
Cl. sismica: zona 3B (sismicità bassa)
Cl. climatica: zona D, 1 435 GG[2]
Nome abitanti: genovesi (in genovese: zeneixi)
Patrono: san Giovanni Battista
Giorno festivo: 24 giugno
Soprannome: La Superba
Tipo: Culturali
Criterio: (ii) (iv)
Pericolo: Non in pericolo
Riconosciuto dal: 2006
Scheda UNESCO: (EN) Scheda (FR) Scheda

Lista delle città Liguria :

© 2014. Annunci gratuiti in Italia – subito-italia.eu. Riguardo a subito-italia.eu | Condizioni D' Uso | Sitemap(XML)